Il Canada porta gli Stati Uniti all’OMC sulle pratiche commerciali

Il Canada porta gli Stati Uniti all’OMC sulle pratiche commerciali

Il Canada ha lanciato una vasta denuncia contro gli Stati Uniti sulle sue pratiche commerciali. Aveva chiesto alla World Trade Organization di esaminare l’uso americano dei doveri punitivi, sostenendo che essi violano il diritto internazionale per cinque ragioni. La denuncia è stata presentata lo scorso mese, ma è stata rilasciata oggi, con un tempismo casuale: gli Stati Uniti hanno appena annunciato dazi fino al 9% su carta canadese. Ciò segue una serie di sanzioni simili, in quanto gli Stati Uniti lamentano pratiche commerciali sleali dal Canada nel settore del legname di conifere e dei sussidi Bombardier. La denuncia canadese sostiene che l’uso americano di dazi antidumping e compensativi viola le regole commerciali globali. Dice che gli Stati Uniti riscuotono sanzioni oltre a quanto consentito dall’OMC, calcolano impropriamente i tassi e dichiarano ingiustamente le sanzioni retroattive, mentre limitano anche le prove di terzi e hanno un sistema di voto in gruppi di esperti che sono prevenuti nei confronti degli stranieri.


Related Articles

Toronto : il nuovo salario minimo aumenta il costo delle guardie di attraversamento scolastico di $ 580.000

Il costo delle guardie di attraversamento scolastico crescerà di circa $ 580.000 nei prossimi due anni, mentre il salario minimo

Toronto: l’ affare Cott con Refresco solleva preoccupazioni per il regolatore della concorrenza del Regno Unito

 L’accordo di US $ 1,25 miliardi di Cott Corp per vendere la sua attività di produzione di bevande a Refresco

Elezioni in Sicilia, vince Musumeci con il 39,8%. Grossa sconfitta per il centrosinistra.

Nello Musumeci prevale su Giancarlo Cancelleri. Il centrodestra prevale sul M5s e si riprende la Sicilia. Gli exit poll di ieri sera e