Toronto: Rohinie Bisesar  è mentalmente inadatto a subire un processo.Tornerà alla Corte Superiore il 9 febbraio

Toronto: Rohinie Bisesar  è mentalmente inadatto a subire un processo.Tornerà alla Corte Superiore il 9 febbraio

Rohinie Bisesar  è mentalmente inadatto a subire un processo. Ricordiamo che Rohinie Bisesar è stato accusato come l’assassino per la morte  di Rosemarie Junor 28 anni, uccisa a coltellate  due anni fa. Una giuria ha deciso rapidamente martedì emettendo  il suo verdetto in meno di un’ora, concludendo all’unanimità che Bisesar ha “una malattia della mente”, rendendola incapace di condurre la propria difesa o istruire un avvocato a farlo. Il giudice John McMahon ha inviato Bisesar, 42 anni, per 60 giorni di trattamento e farmaci. Tornerà alla Corte Superiore il 9 febbraio per vedere se le sue condizioni sono migliorate abbastanza da permetterle di essere processata. Una data di prova provvisoria è stata fissata per il 29 ottobre. Bisesar è stato accusato di omicidio di primo grado dopo la sposina Rosemarie “Kimberly” Junor è stata fatalmente pugnalata al mercato dello Shoppers Drug Mart nel percorso pedonale del centro l’11 dicembre 2015. Bisesar, un laureato MBA disoccupato, è stato in custodia e sottoposto a valutazione psichiatrica dal suo arresto subito dopo l’omicidio. La vittima si era laureata all’università e aveva costruito la sua carriera a Medcan, usando una macchina ad ultrasuoni per sottoporre a screening le persone alla ricerca di segni di malattie cardiache. Junor l’aveva sposato solo pochi mesi prima della sua morte. Il veterano psichiatra forense Dr. Ian Swayze ha testimoniato che Bisesar è “acutamente psicotico”, schizofrenico e soffre di allucinazioni e delusioni. Crede che qualcuno abbia impiantato un dispositivo nel suo corpo che controlla i suoi movimenti, sentita la corte. Una delusione è una credenza fissa e falsa che “nessuna prova contraria ti convincerà che non è vero”, ha detto Swayze alla corte.Bisesar non crede che sia malata di mente e che il dispositivo impantito che la controlla rappresenti un pericolo per il pubblico, ha detto McMahon. Martedì ha testimoniato che il dispositivo interno l’ha costretta a “colpire se stessa alla testa e colpire uno specchio”, ha detto il giudice


Related Articles

Vaughan: Gli inquirenti restano sulla  scena della banca RBC a Vaughan, indagando su ciò che ha provocato la drammatica situazione

Gli inquirenti restano sulla  scena in una filiale della banca RBC a Vaughan, indagando su ciò che ha provocato una

Italia:L’ultimo viaggio del capo dei capi Totò Riina sepolto a Corleone

La salma del boss Totò Riina è arrivata stamattina al cimitero di Corleone (Palermo), chiuso al pubblico fino a stasera.

Svelati i Paradise Papers: conti off shore per la Regina Elisabetta II. Russiagate, un altro colpo duro per Trump.

Dopo lo scandalo dei Panama Papers, che vide il nell’aprile 2016 diffusi 11,5 milioni di documenti sui conti in paradisi fiscali